Gift Society è un termine che intende riferirsi a ciò che Jacque Fresco ha descritto nel suo libro The Best That Money Can’t Buy, a ciò che Peter Joseph chiama nel suo libroThe New Human Rights Movement e a quanto molti altri autori hanno descritto. Questo sito farà del suo meglio per mettervi in contatto con tali contenuti e persone.

Peter Joseph descrive un’Economia Basata sulle Risorse

Siamo migliaia di gruppi e milioni di persone che lavorano consapevolmente verso il mondo post-scarsezza. Anche se alcuni gruppi preferiscono distinguersi dal resto sostenendo di essere diversi, tali differenze possono essere facilmente attribuite alla variabilità della semantica e all’imprecisione intrinseca che caratterizza il linguaggio.

L’Economia del Dono è quella che si basa sulla Resource Based Economy (RBE).

La Gift Society è la società che si basa sulla RBE così come la Economia basata sulle risorse del diritto naturale (acronimo inglese NLRBE), L’Economia Aperta Open Economy l’ Economia dell’Accesso Aperto, l’ Economia del Dono, l’ economia Star Trek , l’ economia ella’abbonanza, l’ economia post-scarsezza , la 0 Marginal Cost Economy e mutuo aiuto. Si intende includere molti altri termini usati da altri autori e organizzazioni come il mondo più bello che i nostri cuori sanno che è possibile, il Free World, la Società senza soldi, e il paradiso. Sarà costruito investendo e ampliando i Collaborative Commons, dichiarando finalmente tutte le risorse della terra Patrimonio Comune di tutti i popoli del mondo.In tutto questo sito web, userò diversi termini per riferirmi alla stessa cosa.

Siamo migliaia di organizzazioni che lavorano per la Società del Dono

Anche se non condividiamo le stesse strategie, milioni di persone e migliaia di organizzazioni e movimenti stanno lavorando per la Società del Dono, come ad esempio The Zeitgeist Movement, The Venus Project, l’ Ubuntu liberation movement, il Money Free Party, Open Source Ecology, United Earth, Anonymous, e molti altri, includendo costantemente dei nuovi.
Peter Joseph ha giustamente chiamato questo movimento globale The New Human Rights Movement.

Trailer del prossimo film di Peter Joseph